logo testata sito

L'associazione Italian Instabile Orchestra è attiva nel campo della cultura sin dal 1997.
Nel corso di questi anni ha realizzato manifestazioni nazionali ed internazionali di notevole successo e di grande spessore culturale. Per un decennio, e grazie ai contributi del Ministero dei Beni Culturali, di alcune Regioni e Comuni, ha realizzato festival, seminari e pubblicazioni di libri o partiture sul tutto il territorio italiano (Asti, Moncalvo, Corsico, Staranzano, Imola, Pisa, Roma, Lerici, Bolzano, Reggio Calabria ecc).
Ha svolto attività preminentemente di tipo musicali (concerti, rassegne e festival jazz) e seminari didattici per l'avviamento alla professione di giovani studenti di musica: in Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino, Veneto, Friuli, Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Puglia e Calabria.
Ha svolto attività culturali all'estero supportando l'omonima Orchestra Jazz e altre formazioni attraverso le molteplici tournee estere: Canada, Giappone, Germania, Francia, Inghilterra, Spagna, Portogallo, Norvegia, Belgio, Danimarca, Svizzera, Austria, Olanda, Slovenia, Montenegro, Turchia.
Ha svolto attività culturali in Turchia e Canada collaborando con i locali Istituti di Cultura Italiani.
Nel febbraio 2016 è stato realizzato un convegno a Terracina dal titolo: Patrimonio Culturale e Sviluppo Locale. Tra i relatori: Silvia Costa Presidente Commissione del Parlamento Europeo, Alfonsina Russo Soprintendente per l'Archeologia del Lazio, Rita Paris Direttore archeologo della Soprintendenza Archeologica di Roma e del Parco dell'Appia Antica, Cristian Carrara Presidente Commissione Cultura Regione Lazio e Giovanni Bastianelli Direttore Agenzia Regionale del Turismo, Regione Lazio, Andrea Valeri assessore alla culturala del Municipio I di Roma.
Nel maggio 2016 l'associazione è stata riconosciuta per meriti culturali dal Ministero dei Beni Culturali come ente avente diritto alla destinazione del 2x1000 dei contribuenti.
L'Italian Instabile Orchestra è membro dell'associazione I-Jazz (associazione nazionale di festival e rassegne jazz).

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.